Come puoi aiutarci

Puoi condividere e sostenere il percorso di accoglienza e solidarietà in favore dei nostri Amici Parkinsoniani e dei loro familiari in vari modi: scegli liberamente quello che preferisci:

  • Donazione libera su c/c postale o bancario

c/c postale

001011168067 intestato a  Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino

 

BANCA DELLA CAMPANIA  Avellino Fil. CVE

IBAN:  IT92Y0538715100000001405944

 

  • Se vuoi, puoi sostenere la Fondazione con donazioni regolari 

Compila il modulo di adesione 

 

  • Bonifico Bancario intestato a: Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino        

IBAN:  IT92Y0538715100000001405944

  • Bonifico Postale intestato a: Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino  

   IBAN: IT73K0760115100001011168067

  • Assegno circolare non trasferibile intestato a  Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino

Modulo da compilare in caso di donazione mediante assegno circolare  

  • Donazioni in memoria

Con il tuo gesto di solidarietà renderai omaggio ad una persona cara che purtroppo non c’è più, rendendo indelebile il suo ricordo. Scegliere di fare una donazione in memoria di una persona scomparsa è un’azione concreta in sostegno delle attività promosse dalla “Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino” e rappresenta un modo speciale per mantenere vivo il ricordo della persona cara, oltre che per esprimere affetto e sostegno alla sua famiglia.

E’ possibile effettuare una donazione in memoria di una persona scomparsa in varie circostanze:

  • nel momento della sua scomparsa
  • per commemorare l’anniversario della sua scomparsa
  • per commemorare una ricorrenza che stava particolarmente a cuore della persona scomparsa

La compilazione del modulo  è indispensabile per consentirci di inviare, alla famiglia della persona che vuoi ricordare, una lettera che li informerà del tuo nobile gesto di solidarietà.

  • Lascito testamentario - per informazioni :

 Revisore dei Conti

 Legale  Fondazione

Perchè sostenerci

Già Heidegger nel 1969 asseriva che “l’esistenza umana non si riduce al solo essere nel mondo, ma è anche un essere con gli altri. Un Io isolato non è mai dato: infatti, in maniera originale e costitutiva, l’esistenza è apertura verso il mondo e verso gli altri

 

Siamo convinti che solo amando e sentendosi riamati dall’altro, si può sperimentare la gioia di vivere, solo mettendosi in gioco si può realizzare pienamente il proprio Io, solo donando si riceve di più…

Perciò, la Fondazione intende mettere cuore e passione per realizzare pienamente il progetto di accoglienza e sostegno ai nostri Amici Parkinsoniani e ai loro familiari, a voler offrire l’opportunità per una desiderata sosta dall’isolamento, dalla solitudine; per costruire, insieme, una forza più compatta per gestire le problematiche della malattia, con l’arricchimento del sostegno e del confronto.

Aiutaci a realizzare questo sogno! Anche solo un piccolo contributo può essere utile per la crescita di questa “creatura” e per consentire di portare a compimento il progetto d’Amore e di condivisione. Grazie per il tuo aiuto!

Abbiamo voluto che la Fondazione fosse iscritta all’anagrafe delle Onlus per far sì che tutte le donazioni potessero essere detraibili (persone fisiche) o deducibili (persone giuridiche), e a tale scopo potrai consultare   le agevolazioni fiscali   

 

 

Questo sito utilizza i cookie per semplificare e personalizzare l'esperienza di navigazione Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Approfondisci